Home | Amici Vini lago di Garda | Azienda Agricola Pasini San Giovanni ITA | ENG | DEU

Facebook   Twitter   Instagram
Ci mettiamo la faccia

Andrea e Bruno
Andrea è il fondatore e Bruno il suo terzo figlio, per molti anni l'enologo della Pasini San Giovanni. Oggi non ci sono più, ma la loro energia non manca mai ed è una fortuna aver vissuto anche con loro.

 

Beppe, classe 1937
Primo figlio del fondatore Andrea, lavoratore instancabile e per anni colonna portante della logistica aziendale. Ancora oggi non disdegna qualche "comparsata" in azienda, giusto dalle 7am alle 7pm... perché "in cantina c'è sempre qualcosa da fare!"

 

Diego
Secondo figlio di Andrea, classe 1939. Fin da subito e per moltissimi anni il volto pubblico della Pasini San Giovanni e insieme al fratello Bruno l'anima dell'azienda, il Pasini inossidabile, oggi più che mai "il grande vecchio" della Pasini. Ma non provate a dirglielo, perché lo spirito è poco più che adolescenziale.


Luca
Scarpa grossa e cervello fino. Figlio di Bruno, è il primo vero uomo di vigna della Pasini San Giovanni, cresciuto anche con studi specifici. La ricerca della qualità, la sperimentazione e l'efficienza sono i suoi credo. Inutile dire che ha abbandonato "l'aperitivo lungo" da molto tempo…

 

Sara
Sorella di Luca, Duchessa di Chiaretto. In azienda nulla sfugge al suo controllo (e se qualcosa sfuggisse non è sfuggito a lei!). Dolcezza femminile e spigoli in equilibrio perfetto, proprio come il suo vino preferito, il Valtènesi Chiaretto.

 

Laura
La prima della terza generazione, figlia di Beppe. Chioma rosso fuoco e animo materno, la forza quieta e pacificatrice della famiglia Pasini, il collante della vita aziendale.


Paolo, figlio di Diego
Il "frontman", si fa per dire, della Pasini San Giovanni. C'è sempre, anche quando non c'è. O non c'è mai, nemmeno quando c'è? Provate a ottenere un appuntamento...

 

Riccardo
Premio alla carriera. Riccardo lavora con la famiglia Pasini dall'età di 14 anni. Oggi ne ha quasi 50. Applausi. In cantina, in vigna, alle consegne e spedizioni: factotum per eccellenza, irrinunciabile!

 

Zeljko
Croato di origine, italiano da moltissimi anni. Diviso tra l'amore per Valentino Rossi, il Milan e l'olivicoltura, non si sa bene cosa ci faccia in un'azienda viticola di quasi juventini con "quattro" piante d'ulivo, ma non si può negare che il legame con la Pasini sia davvero profondo.


Gigliola
La giovane Signora elegante dell'amministrazione. Divisa tra casa e lavoro, è l'ultima arrivata a Raffa eppure pare un componente dello staff da tempo immemore. Un recente incontro fortunato.

 

Bruno e Andrea. Tanti anni dopo
Non è un refuso surreale. I due figli di Luca sono ancora lontani da qualunque pensiero e desiderio professionale, ma....nomina sunt omina!

 

Piero, Nico, Andrea, Roby, Manuel e Fausto
Agronomia, enologia, pratica intelligente di campagna, rapporto con i clienti e racconto del vino: i collaboratori della Pasini San Giovanni sono molti di più e tanti sono preziosi, ma questi sei uomini sono davvero speciali.